VIVERE INSIEME LA VALDISIEVE

SULLA SIEVE nasce in un bar di San Francesco di Pelago, alle porte di Firenze, dall’idea di un gruppo di amici della Valdisieve, con l’obiettivo di far conciliare divertimento, cultura e beneficenza in iniziative no profit aperte a tutti.

Bella idea questa cosa di Sulla Sieve, amo queste iniziative fatte in provincia dai giovani, fanno più di tanti movimenti politici

Sergio Staino
Sergio StainoVignettista - Istituto "E. Balducci" di Pontassieve, 6 febbraio 2016

“La Valdisieve è da sempre terra molto attiva in campo musicale e quando capita ci torniamo sempre volentieri. Ricordo un bellissimo concerto di Enzo Jannacci e l’On the Road di Pelago, che è stato probabilmente uno dei primi festival d’Europa dedicato alla musica di strada”.

Federico Fiumani
Federico Fiumani Leader dei Diaframma - San Francesco di Pelago, 22 maggio 2015

E’ sempre bello vedere giovani darsi da fare in iniziative di beneficenza come questa. Sono molto onorata di essere qui e vi ringrazio per l’invito. La prossima estate chiamatemi, sono curiosa di capire cosa fate di solito in piazza

Angela Terzani Staude
Angela Terzani StaudeGiornalista e scrittrice - Istituto E. Balducci di Pontassieve, 22 novembre 2014

Se non ci fossero bar come la Ghiacciaia, dove si esce, ci si trova, si gioca a carte, sarebbe tutto finito

Bobo Rondelli
Bobo RondelliCantautore - Piazza Verdi, San Francesco di Pelago - 16 luglio 2015

Dove devo firmare per farmi socio di Sulla Sieve?

Marco Vichi
Marco VichiScrittore - Piazza Verdi, San Francesco di Pelago, 4 giugno 2015

La parola LIVE è un acronimo casualmente perfetto per descrivere quello che vogliamo fare. L come “Ludico”: vogliamo che la gente si diverta, che stia insieme, con musica e iniziative che portino allegria; I come “Innovativo”: perché si investe nella cultura e nello spettacolo dell’arte su iniziativa volontaria, senza scopo di lucro e sotto i principi della solidarietà e della beneficenza; V come “Vivo”: vogliamo creare aggregazione in un territorio che sta perdendo identità e spazi per la comunità, dando una possibilità in più a chi ha voglia di partecipare attivamente a qualcosa; E come “Estivo”: perché per tutta l’estate ogni giovedì questa piazza si animerà dall’ora dell’aperitivo fino a tarda sera

Pietro Michelacci
Pietro Michelacci Presidente associazione "Sulla Sieve" - San Francesco di Pelago, 15 maggio 2014

Che c’hai mica un eurino?

Franchino
FranchinoEsattore locale - Piazza Verdi, San Francesco di Pelago, 12 settembre 2014