Dal 7 al 21 luglio mini-ciclo di incontri “DIRITTI IN PIAZZA!”

diritti in piazzaOltre agli spettacoli musicali e ai concerti, il programma di luglio di LIVE in SIEVE introduce un’importante novità di questa edizione, ossia il mini-ciclo di incontri “DIRITTI IN PIAZZA!”, che per tre serate porterà sul palco di LIVE in SIEVE punti di vista e testimonianze autorevoli per fare il punto sui diritti di tre categorie sociali, spesso al centro del dibattito nazionale: migranti, disabili e lgbti. Gli incontri, tutti moderati da un giornalista, si svolgeranno il 7, il 14 e il 21 luglio dalle 20 alle 21.30 in Piazza Verdi, prima dello spettacolo serale.

PROGRAMMA “DIRITTI IN PIAZZA” LUGLIO 2016 

  • GIOVEDÌ 7 LUGLIO – Dalle 20 alle 21.30 primo dibattito per il ciclo “DIRITTI IN PIAZZA!” a tema Immigrazione e integrazione con: Laura Bartolini, Istituto Universitario Europeo (EUI); Davide Arca, Comunità Diaconia Valdese; Francesco Giannoni, coordinatore progetti SPRAR per ARCI Toscana.  Durante la serata sarà esposta una mostra fotografica sul campo profughi di Idomeni, realizzata Jonathan Zaragoza-Cristiani e da Alberto-Horst Nerdhart (ricercatori EUI). Modera il giornalista Daniele Bianchini;
  • GIOVEDÌ 14 LUGLIO - Dalle 20 alle 21.30 si terrà il secondo dibattito per il ciclo “DIRITTI IN PIAZZA”, a tema Opportunità e disabilità, con IACOPO MELIO dell’associazione Vorreiprendereiltreno Onlus. Modera Leonardo Canestrelli;
  • GIOVEDÌ 21 LUGLIO - Dalle 20 alle 21.30 terzo dibattito per il ciclo “DIRITTI IN PIAZZA” a tema Diritti di genere con testimonianze di rappresentanti di: Rete Lenford; Famiglie Arcobaleno; Polis Aperta; Gruppo Giovani Glbti e Intersexioni. Modera Leonardo Canestrelli.

 

Maggiori info e programma completo di LIVE in SIEVE 2016