In visita a Palazzo Vecchio nel nome della solidarietà

L’associazione SULLA SIEVE scommette sull’arte in favore della solidarietà e lo fa grazie all’aiuto dei volontari e di importanti partner del territorio. Nella mattinata di sabato 14 marzo è stata infatti organizzata la prima visita guidata promossa dall’associazione: un percorso guidato al Museo di Palazzo Vecchio di Firenze che ha coinvolto alcuni ragazzi del centro dei servizi sociali della Valdisieve “La Mongolfiera”, struttura in parte finanziata da SULLA SIEVE.

La giornata è frutto della collaborazione e del supporto del Croce Azzurra di Pontassieve, con la messa a disposizione dei mezzi di trasporto e di alcuni volontari, del servizio di guida turistica Lilia, percorsi d’arte a Firenze, per la conduzione dei ragazzi tra le sale di Palazzo Vecchio attraverso un tour ad hoc (servizio fornito gratuitamente), e all’associazione MUSE, che ha garantito l’ingresso gratuito dei ragazzi e degli accompagnatori al museo.

Esprime soddisfazione il responsabile dei rapporti con le associazione di SULLA SIEVE Luigi Occhini: “Pensavamo da tempo di inaugurare attività capaci di sfruttare il valore della storia e del nostro straordinario patrimonio artistico e finalmente ci siamo riusciti. Siamo inoltre felici perchè questa iniziativa è frutto di un’intesa tra associazioni, professionisti del settore turistico e istituzioni culturali del territorio che ha saputo fare squadra in favore della solidarietà. Ringraziamo quindi Croce Azzurra di Pontassieve, Lilia e MUSE per il supporto, convinti che questa giornata rappresenti solo l’inizio di una collaborazione sempre più stretta, a vantaggio della comunità della Valdisieve“.