Vino, musica e solidarietà, nasce il progetto “Rock the Wine”. Inaugurazione il 21 giugno alla Fattoria Lavacchio con i Di Maggio Connection


L’associazione SULLA SIEVE e la Fattoria Lavacchio inaugurano un nuovo progetto no profit dedicato agli amanti del vino, della musica di qualità e della bellezza delle colline toscane: ROCK THE WINE. Domenica 21 maggio, dalle 20, nella splendida cornice de parco del cedro della Fattoria, in via di Montefiesole 55 (Pontassieve), il cancello della Fattoria aprirà le porte al pubblico per ospitare un evento esclusivo e unico, una degustazione di vini biologici e prodotti locali con a seguire un concerto di una band icona del rockabilly moderno a livello internazionale: i Di Maggio Connection.

Ai partecipanti sarà richiesto un contributo per la serata di 20 euro, il ricavato andrà totalmente in beneficenza, in parte a sostegno dei progetti dell’associazione SULLA SIEVE e in parte alla ricostruzione dei locali della Polisportiva di Sieci, recentemente colpiti da un incendio.

Durante la serata, oltre al ricco bufet e alla griglia, sarà possibile degustare i vini biologici e senza solfiti della Fattoria Lavacchio.

Per partecipare è necessario fare una richiesta mail a: contatti@sullasieve.it. I posti sono limitati.

Nel pomeriggio sarà inoltre possibile abbinare “Walk the Wine”, una visita guidata nei luoghi storici del comprensorio intorno alla Fattoria (Mulino a Vento di Monterifrassine, Ceramiche Innocenti, Pieve di San Lorenzo e cantine della Fattoria di Lavacchio), con la collaborazione di Lilia Firenze. Partenza alle 18 dal Mulino a Vento di Monterifrassine. Per prenotazioni chiamare il numero: 3334897453.

Per maggiori informazioni www.rockthewine.it o sulla Pagina Facebook “Rock the Wine”.

 

rock the wine 2015